Dove la professionalità incontra la tecnologia!

   

In caso di smarrimento o furto del proprio smartphone Android, Big G (Google) ti permette di localizzarlo da remoto, gratuitamente e senza installare alcuna applicazione.

Il servizio che Big G mette a disposizione si chiama "Gestione Dispositivi Android".

Il funzionamento è abbastanza semplice e permette di localizzare lo smartphone su una mappa, far suonare un allarme e cancellare i dati presenti nella memoria del device con un click.

E' necessaria una connessione internet attiva e può essere utilizzato sia da computer che da un qualsiasi device abilitato alla navigazione internet (Iphone, Ipad, Tablet ecc..).

Per poter utilizzare questo servizio, è necessario abilitare una funzione specifica dello smartphone. Si tratta di un’operazione semplice che richiede pochi “tap”. Per la versione 4.2.2 di Android:

  1. vai in "impostazioni" del tuo device, cerca la voce "servizi per la posizione" e metti la spunta su: "posizione e ricerca Google".

  2. vai in "impostazioni" del tuo device, cerca la voce "sicurezza" e metti la spunta su: "Gestione dispositivi Android".

Su alcuni dispositivi, dipende dalla versione di Android installata, potresti trovare: Gestione dispositivi Android, Localizza questo dispositivo da remoto e Consenti ripristino dati di fabbrica da remoto. Sulla versione Android 4.1, recati inoltre in Impostazioni Google ed attiva l’accesso alla posizione dal menu Posizione - Accesso alla posizione.

Tutto Fatto!!

Adesso, per poter verificare dove si trova il tuo dispositivo devi andare alla pagina di Google dedicata al servizio: Gestione Dispositivi Android, Autentificati con le credenziali Google usate sul tuo device (indirizzo Gmail che usi per accedere al play store e relativa password), attendi qualche secondo che il device venga identificato e che la mappa venga caricata. A rilevamento effettuato, vedrai a sinistra dello schermo, un riquadro con il nome del tuo device e la località in cui si trova. In basso 3 pulsanti: fai squillare, blocca e cancella.

 

Cliccando sulla voce "fai squillare" il dispositivo squillerà ininterrottamente per cinque minuti;

premendo il pulsante "blocca", l'attuale schermata di blocco verrà sostituita con un blocco tramite password;

premendo il pulsante "Cancella" viene eseguito un ripristino dei dati di fabbrica sul dispositivo. Le app, le foto, la musica e le impostazioni verranno eliminate. Dopo la cancellazione dei dati dal dispositivo, Gestione dispositivi Android non funzionerà più. Il ripristino è definitivo. Potrebbe non essere possibile cancellare i contenuti della scheda SD del dispositivo. Se il dispositivo è offline, il ripristino dei dati di fabbrica verrà effettuato non appena sarà online.

   
© Michele Porfido

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni