Teamwork is the key!

   

Tutti, prima o poi, abbiamo avuto a che fare con un file PDF (portable document format). In molti sappiamo che per aprire un file PDF (che può contenere al suo interno sia testi che immagini) è necessario un apposito software: il più comune, più conosciuto e usato è Adobe Reader. Non tutti però sanno che esistono tante altre alternative più o meno valide. In genere, pur essendo free (gratuiti) questi Software si differenziano tra loro per alcune funzioni: alcuni permettono la selezione del testo, altri anche quelle delle immagini. Ultimamente si è però giunti ad uno "standard": quasi tutti si limitano ad aprire il file. Per poter estrapolare il testo o le immagini, bisogna affidarsi ad un'altro Software. Idem per poter gestire più pagine di un file PDF.
Se per leggere un file PDF abbiamo Adobe Reader, Foxit PDF, Nuance PDF Reader e l'ottimo Sumatra pdf portable (solo per citarne alcuni), per creare un PDF la scelta si restringe su PDF Creator, Software free.
Da precisare però, che per coloro che utilizzano la suite "Open Office" e "Office" (di Microsoft) nelle versioni più aggiornate, per creare un file PDF basta cliccare sulla voce "file" e selezionare "esporta PDF" oppure "converti in PDF", a seconda del software usato.
Per tutti coloro che invece non usano nessuna delle due suite, possono installare PDF Creator.
Il suo funzionamento è semplice, una volta installato viene riconosciuto come una stampante virtuale. Per creare il file in PDF basta selezionare la voce "stampa" dal menu "file" e scegliere PDF Creator come periferica di stampa.

   
© Michele Porfido

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni